La LEGIONELLA è una malattia insidiosa, di difficile diagnosi, che nei casi più gravi si presenta come una polmonite. La mortalità è piuttosto elevata, non si contrae da persona a persona ma solo attraverso le vie respiratorie. 

E' provocata da un batterio che trova il suo habitat ideale in tutti gli ambienti in cui l'acqua ristagna ad una temperatura compresa tra i 15 e i 40 gradi circa. Sono a rischio tutti quei luoghi in cui sono presenti impianti di condizionamento, vasche, docce e serbatoi di acqua. La possibilità di contrarre tale malattia aumenta in maniera esponenziale per soggetti anziani o debilitati e con sistema immunitario debole.
 
Quali strutture sono interessate: Case di riposo, Scuole, Palestre, Piscine, Stabilimenti termali e tutte le strutture che abbiano vasche, docce, serbatoi e impianti di condizionamento in cui il processo avvenga con scambio acqua-aria.
 
Come si procede: è necessario applicare un protocollo redatto da figure professionalmente abilitate, conforme a quanto indicato dalle Linee Guida della Regione Lombardia, che partendo da una analisi degli edifici e degli impianti, guidi sequenze di monitoraggio che permettano una prevenzione efficace.

 

© 2016 Biochem Control s.r.l. . All Rights Reserved. Designed By Dcf Project